Chiama
Prenota
Mappa
Sconto del 10% sulle prenotazioni!

Verona e la stella cometa: una tradizione che dura da 36 anni

70 metri di altezza, 82 metri di lunghezza, 80 tonnellate: ecco l'identikit della stella cometa più famosa d'Italia

La stella cometa è il simbolo del Natale a Verona e oggi, proprio partendo da questo simbolo, ci immergeremo nell’atmosfera più dolce dell’anno con una speciale visita dei presepi. Prima di partire, però, vi racconto una curiosità: lo sapete che Verona e Parigi hanno una cosa in comune? Entrambe Ville Lumiere, come per la torre Eiffel di Parigi anche la stella cometa di Verona alla sua prima comparsa venne criticata per le sue linee troppo moderne. Basti pensare che sarebbe dovuta rimanere solo per la prima edizione della rassegna internazionale dei presepi all’interno degli arcovoli dell’Arena. Qualcosa, però, è andato in modo decisamente molto diverso e dopo ancora 36 anni segna l’inizio delle festività.

Diamo un po’ di numeri: la stella cometa è alta 70 metri, pesa 80 tonnellate ed è lunga 82 metri. Inoltre, è realizzata in acciaio verniciato di bianco su disegno dell’architetto Rinaldo Olivieri. Come accennato prima, la Stella conduce alla mostra Internazionale dei presepi che di anno in anno si rinnova con più di 400 opere di alto pregio provenienti da ogni angolo del mondo. Quest’anno, a causa dei restauri in Arena, la mostra si potrà visitare all’interno del Palazzo della Gran Guarda sempre in piazza Brà.

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividilo ora!

Altri articoli

Verona e la stella cometa: una tradizione che dura da 36 anni

Verona dall’alto: oggi tappa a Castel San Pietro

Il consiglio della settimana: tutti alla scoperta del Parco Natura Viva

Sommacampagna da scoprire: parola di Piergiorgio!

CamminaCustoza: percorso natura per grandi e piccini

Tocatì e in un attimo si torna bambini: ecco il consiglio della settimana di Piergiorgio

Non solo lago: tutta la magia del Natale sulle rive del Garda

Osteria del Fil de Fero: i consigli di Cà Giulietta

Santuario della Madonna della Corona: un luogo magico vicino a Cà Giulietta

Caffè Fantoni: a Villafranca di Verona tra sfogliatine e l’atmosfera di un tempo

Torna il festival per gli amanti del vino: tutti a Hostaria con Cà Giulietta

Vi racconto la storia di questo angolo di paradiso a due passi da verona

Golf Club Verona: 18 buche per professionisti e non solo vicino a Cà Giulietta

Tortellini e dintorni: il consiglio di Piergiorgio per lo short break di settembre

Tutti alla scoperta dell’Arena di Verona: Piergiorgio ci accompagna alla scoperta della storia e della lirica

Cà Giulietta oggi vi porta alla scoperta di Isola della Scala e di un riso davvero speciale

I consigli di Piergiorgio: museo Nicolis dell’auto, della tecnica, della meccanica

Viaggio alla scoperta del Giardino Giusti: ecco i consigli di oggi di Piergiorgio

FIERACAVALLI: LA FIERA A VERONA DEDICATA AI CAVALLI E ALL’EQUITAZIONE

Natale a Verona con Cà Giulietta: tornano i magici mercatini

Continua il viaggio alla scoperta del Veneto: oggi tappa a Le Vigne di San Pietro

Parco Giardino Sigurtà: relax, natura e sport in Veneto

Gardaland: il parco divertimenti più bello d’Italia vicino a Cà Giulietta

Campo luogo del cuore: Piergiorgio ci porta alla scoperta di un angolo unico del lago di Garda

Parco acquatico Cavour: il divertimento, la spiaggia e il relax a due passi da Cà Giulietta

BIBLIOTECA CAPITOLARE VERONA: DOVE IL SAPERE SI CUSTODISCE E SI TRAMANDA

Alla scoperta del lago di Garda: ecco tutti i consigli di Piergiorgio

Aquardens, un tuffo nel benessere: shortbreak di ottobre all’insegna del relax

Da Cà Giulietta alla scoperta di Custoza

Veneto in bicicletta: gli eco-consigli di Cà Giulietta

Viaggio alla scoperta del Natale a Mantova

Santa Lucia, piazza Brà più bella che ci sia

Agriturismo Cà Giulietta © | Via barco 6 - Sommacampagna (vr) | P.IVA 03776620233 | +393384102745 | Privacy Policy | Cookie Policy | Prerefenze cookie