Servizi

Servizi


SERVIZI STANDARD

    * Colazione: dalle 7.00 alle 9.00
    * Check-in: dalle 17.00 alle 21.00
    * Check-out: dalle 7.00 alle 9.30

    Accesso internet wi-fi gratuita
    Transfer a Pagamento
    Tv Led
    Aria Condizionata
    Quotidiani
    Finestre Insonorizzate
    Materiale Informativo
    Minibar
    Convenzioni con Cantine Vitivinicole



ALTRI SERVIZI

Il buongiorno comincia dal mattino: ecco perché la famiglia Serpelloni dedica una cura particolare alla preparazione dei dolci per la colazione. Freschi ingredienti naturali, a cominciare dalla frutta con cui sono prodotte in casa le marmellate, sapientemente trasformati da mamma Beniamina in torte, crostate, pasticcini, pane casereccio.

Il profumo del caffè espresso vi spronerà a cominciare al meglio le vostre giornate. La colazione offre ampia scelta di prodotti ed è deliziosa. Nei tranquilli momenti in cui godete di profumi e sapori, potrete anche approfittare della cortesia dei proprietari, che si adoperano mettendo a disposizione la conoscenza dei luoghi per aiutarvi a organizzare gli itinerari turistici.

Vi faremo assaggiare la specialità della mamma, i Beniamini, piccole frolle fragranti che solo qui potete trovare. Il buffet è ricco di torte e marmellate, tipiche della colazione all’italiana. Per eventuali esigenze particolari è possibile accordarsi con i titolari, molto disponibili e attenti alle necessità degli ospiti.

L’agriturismo Ca’ Giulietta mette a disposizione 6 camere spaziose, luminose e accoglienti, curate nei minimi particolari. L’edificio è frutto di recente ristrutturazione, gli arredi sono moderni, realizzati in legno massiccio non trattato con vernici. I pavimenti sono in legno.

Tra le colline moreniche del lago di Garda, in posizione strategica per raggiungere facilmente le mete turistiche tra Verona e Mantova, vicino all’autostrada e all’aeroporto internazionale Valerio Catullo. L’agriturismo Ca’ Giulietta affaccia su un affascinante paesaggio, che dà modo di stare immersi nella natura, di buttarsi nella confusione dei parchi del Garda, di deliziarsi coi piaceri enogastronomici di cui la zona è immensamente ricca.