Chiama
Prenota
Mappa
Sconto del 10% sulle prenotazioni!

Agriturismo vicino museo Nicolis

Un agriturismo vicino al Museo Nicolis

Gli appassionati di motori, almeno una volta nella loro vita, devono assolutamente visitare il museo Nicolis a Villafranca di Verona.  In questo luogo, infatti, hanno la possibilità di trascorrere qualche ora ad ammirare una ricca collezione di auto moto e biciclette  d’epoca. E per il pernottamento? A due passi dal museo c’è l’agriturismo Cà Giulietta, una moderna struttura immersa nella natura in un contesto confortevole e tranquillo. In questa struttura tutto è stato pensato e realizzato per offrire agli ospiti il massimo comfort possibile. Le 6 stanze di cui dispone l’agriturismo sono arredate in modo moderno ma senza stravolgere il concetto naturale nel quale sono collocate, con un arredamento in legno naturale di larice e pino cembro. Ampie almeno 32 mq, tutte le stanze hanno un ingresso indipendente dal quale si accede tramite il badge consegnato all’atto dell’arrivo alla reception al fine di offrire il massimo della privacy. Sono inoltre tutte dotate di aria condizionata. Dal comodo parcheggio in cui sistemare la propria vettura si accede poi alla stanza riservata che include un bagno finestrato con una grande doccia in cristallo, moderni sanitari di design e un set di cortesia certificato anallergico. La sicurezza è assicurata dai serramenti in triplo vetro certificati Casa Clima Gold che garantiscono anche la protezione dall’inquinamento acustico. La massima cura nei particolari si nota addirittura nei materassi artigianali di alta qualità, nei guanciali memory e nella biancheria in cotone. Minibar, televisore 40 pollici schermo piatto, Wi-Fi  sono presenti in ogni stanza e sono assicurate le pulizie giornaliere. L’accurato servizio della prima colazione, che vede la quotidiana presenza di alimenti preparati in casa come marmellate, torte, dolci, pane fresco, estratti di frutta e verdura di stagione e lo yogurt di Vipiteno oltre che un buffet salato, è uno dei valori aggiunti. Nessun problema, infine, per chi soffre di intolleranze alimentari: previo avviso, sarà preparata per loro una colazione senza glutine e lattosio al fine di soddisfare le necessità di ognuno.

Come raggiungere Cà Giulietta dal Museo Nicolis

In meno di una decina di minuti è possibile raggiungere l’agriturismo di Cà Giulietta percorrendo i 7 chilometri che la dividono dal museo Nicolis. Basta prendere l’uscita da Villafranca di Verona in cui è ubicato il museo attraverso Corso Vittorio Emanuele II, via Gaetano Bellotti, via Pozza e via Milano, seguendo le indicazioni per Sommacampagna. Alla rotonda, si dovrà prendere poi la seconda uscita che permette l’ingresso sulla strada provinciale 26 che porta a Sommacampagna e da lì verso l’agriturismo.

Perché pernottare presso la nostra location

La vicinanza dell’agriturismo Cà Giulietta con lo svincolo autostradale e con l’aeroporto di Verona sono alcuni tra i vantaggi di questa bellissima struttura. Gli ospiti che hanno soggiornato nell’agriturismo, però, hanno fatto presente che tra i punti di forza di Cà Giulietta ci sono anche l’ottima connessione Wi-Fi che permette di accedere ad un servizio internet veloce, l’assistenza professionale ma discreta del personale dell’agriturismo, la particolare vicinanza con le Ttrme di Verona di Aquardens, con il parco-giardino Sigurtà, con Borghetto di Valeggio sul Mincio, con il parco di attrazioni di Gardaland, con il lago di Garda, con Verona e Mantova, con gli svincoli autostradali dell’A4 (Milano-Venezia) e dell’A22 (Autobrennero), con l’aeroporto di Verona e ovviamente con il museo Nicolis. Oltre a questi evidenti vantaggi, il soggiorno presso l’agriturismo Cà Giulietta si rivela ideale per giovani coppie in cerca di intimità così come per coppie mature che desiderano vivere un soggiorno all’insegna del relax da alternare con la scoperta di un territorio tutto da scoprire. La sistemazione è spesso utilizzata anche da uomini d’affari che devono partecipare e/o visitare fiere, manifestazioni ed eventi legati al loro lavoro e che vogliono, dopo una stressante giornata, avere modo di riposarsi in mezzo alla campagna per ricaricarsi mentalmente e fisicamente.

Richiedi di pernottare presso la nostra struttura

Per prenotare il tuo soggiorno presso il nostro agriturismo, ti invitiamo a compilare il form presente nel sito. Per rimanere sempre aggiornato su tutte le nostre offerte e le nostre iniziative, puoi iscriverti gratuitamente e senza alcun impegno alla nostra newsletter dalla quale potrai cancellarti quando vuoi senza alcun problema.

Informazioni sul Museo Nicolis

Il museo Nicolis è una vera chicca per tutti gli appassionati di motori e non solo. Si tratta infatti di una struttura museale privata valorizzata sia in Italia che all’estero per la sua particolarità: esibire autovetture, motociclette e biciclette rigorosamente d’epoca. Molto vivace è anche l’attività che il museo Nicolis porta avanti da anni. Il concetto è quello di mantenere vivo l’interesse per la cultura dei motori sin dalla loro prima apparizione sul mercato e mostrarne l’evoluzione che si è manifestata nel corso del tempo. Basti pensare al fatto che all’interno dell’ampia struttura che ospita il museo Nicolis si trovano esemplari che coprono ben due secoli di motori ma anche altri oggetti che potremmo definire vintage: dalle macchine fotografiche a quelle da scrivere, passando per strumenti musicali, riviste, accessori legati al mondo dei motori. Il visitatore che si appresta a varcare le porte del museo troverà circa duecento auto d’epoca tutte restaurate in modo fedele, circa centoventi biciclette, oltre un centinaio di moto, cinquecento macchine fotografiche, un centinaio di macchine da scrivere, oltre centoventi strumenti musicali, un centinaio di volanti originali di Formula 1 ed altri oggetti che sono collocati secondo un percorso museale che segue criteri storici. Tra le chicche introvabili si segnalano: la Motrice Pia (primo motore a benzina del 1882 realizzato dal veronese Enrico Bernardi), la celebre e bellissima Isotta Fraschini del 1929, l’unico esemplare della Lancia Astura 1000 Miglia prodotta esclusivamente per Luigi Villoresi. In ultimo, si segnala che è possibile visitare il museo tutti i giorni dell’anno dal martedì alla domenica dalle 10 di mattina alle 18 tranne il lunedì e ad alcuni giorni di festa indicati sul sito istituzionale del museo.

Agriturismo Cà Giulietta © | Via barco 6 - Sommacampagna (vr) | P.IVA 03776620233 | +393384102745 | info@cagiulietta.it | Privacy Policy | Cookie Policy